SNAI SCOMMESSE
Pronostici

Serie B, le quote della 18^ giornata

Per la 18^ giornata di Serie B vi proponiamo due derby in scena domani, uno in Veneto (Vicenza-Verona) ed uno in Campania (Avellino-Benevento) che incrociano i destini di testa e coda. Intanto, stasera, il Bari di Colantuono decimato dalle assenze, fa visita all’irriducibile Pisa di Gattuso ringalluzzito dalla cessione della società. Brescia e Novara provano a smuovere le sabbie mobili del centro classifica tramite scontro diretto (21 punti ciascuno) mentre il Perugia riceve la Pro Vercelli sperando di ritrovare la vittoria dopo ben 4 pareggi consecutivi.

PISA-BARI (venerdì 9, ore 20:30)
Brutto ma concreto, questo è, per ora, il Bari di Colantuono. I galletti visti contro la Salernitana non hanno molto impressionato: gioco pochissimo, occasioni meno. Il tecnico romano ha certamente tempo per plasmare la sua creatura (la pausa di gennaio lo aiuterà a lavorare lontano dalle impellenze del calendario e possibilmente con nuovi acquisti affini al suo calcio) quindi, per il momento, i 3 punti sono davvero tutto ciò che conta. E le individualità. Nel 2-0 del San Nicola il Bari si è affidato principalmente a quelle di Brienza (autore di entrambe le punizioni dalle quali sono scaturiti i goal) e di un ritrovato De Luca, tornato al gol (il secondo in questa stagione) dopo un mese. Importante anche la presenza di Basha a centrocampo, faro di tutte le iniziative. Se il Bari non ha brillato per il gioco, almeno ha brillato in cinismo, Colantuono è soddisfatto: ‘chi fa gol, ha sempre ragione. Ci siamo ripresi quello che abbiamo lasciato, immeritatamente, a Verona.’ In casa Pisa hanno tenuto banco le vicende societarie fino alla conferma ufficiale della cessione del club alla cordata dell’imprenditore Giuseppe Corrado. Fino all’annuncio di mercoledì sera, la situazione era drammatica: i tifosi non solo avevano confermato lo sciopero del tifo, ma anche minacciato di impedire lo svolgimento dell’incontro. Tutto rientrato e clima completamente mutato probabilmente ad ulteriore svantaggio degli ospiti. Infatti, per Colantuono si prospettano ulteriori e seri problemi di formazione visto che proprio Basha è squalificato (2 giornate, punito con la prova tivù per il fallo di mano da rigore non rilevato dall’arbitro Serra di Torino) e ci sono gli infortunati (Ivan e Martinho) che staranno fuori sino a gennaio. L’emergenza è completata dalla diffida di tutti i centrocampisti arruolabili: una situazione che potrebbe imporre un cambio di modulo a Colantuono passando dalla difesa a 3 a quella a 4 (nel modulo 4-4-2). Per Colantuono, infatti, si prospetta un necessario turnover onde evitare di arrivare alla partita in casa con l’Avellino senza giocatori di ruolo. L’anticipo di stasera potrebbe essere una partita brutta e con pochi goal che il Pisa spunterebbe sull’onda dell’entusiasmo e di una ritrovata spinta per il lieto fine societario: ricco il combobet 1 e Under 2,5 delle quote SNAI a 4.60.

VICENZA-VERONA (sabato 10, ore 15:00)

[continua lettura]

 

 

 

Snai bonus scommesse
To Top
Attention

Aggiungi immagine
Scegli File
Aggiungi una citazione
Attention

Are you sure you want to delete your comment?

Attention

Are you sure you want to delete all user's comments?

Attention

Are you sure you want to unapprove user's comment?

Attention

Are you sure you want to move to spam user's comment?

Attention

Are you sure you want to move to trash user's comment?