SNAI SCOMMESSE
Pronostici

Europei di calcio 2016: la Francia è pronta per questa 15esima edizione

Verranno prese misure straordinarie, in ottica di attentati terroristici. Il presidente Hollande non molla e annuncia che sarà garantita la massima sicurezza. Ciò nonostante il rischio attentati resta, ed è un’ombra che da qui al prossimo 10 giugno dovremo in qualche modo superare. La 15esima edizione con Euro 2016 vedrà Germania, campione del mondo in carica, Spagna, campione d’Europa, e Francia, paese ospitante tra le grandi favorite. Si tratta essenzialmente delle squadre più forti di sempre a livello europeo, a cui è bene aggiungere per completezza anche Italia, Inghilterra e Portogallo. Si tratta di un europeo anomalo, anche da un punto di vista sportivo, visto che è stato adottato lo stesso format dei mondiali di calcio, per come vennero disputati dal 1986 al 1994.

Ventiquattro squadre si affronteranno lungo 51 incontri, con un turno aggiunto, rispetto alla scorsa edizione del 2012. Ci sarà infatti la novità degli ottavi di finale, e sempre in versione inedita, esordiranno 5 nazionali. Sono al loro debutto assoluto, Islanda, Irlanda del Nord, Galles, Albania e Slovacchia. La qualificazione di queste cinque nazionali inedite è già costata cara a Scozia, Danimarca e Olanda. Mancano quindi alcune squadre protagoniste d’Europa, ma è anche vero che Spagna, Belgio, Germania, Portogallo, Inghilterra, Francia e Italia, sono squadre capaci di dare spettacolo come poche.

Si parte il 10 giugno con Francia-Romania, per il gruppo A, che a livello di quote, pare essere una partita dall’esito abbastanza scontato. La vittoria dei padroni di casa è data infatti a 1.35, mentre il pari è a 4.60. La vittoria della Romania addirittura a 11.50, quindi altamente improbabile, almeno secondo queste quotazioni si possono confrontare live su 888sport.it perché sono in continua fluttuazione e dipendono dagli eventi in corso. Si passa poi ad Albania-Svizzera, sempre per il gruppo A, e primo incontro “inedito” del torneo. Qui nonostante ci siano ben pochi precedenti, la vittoria della Svizzera è piuttosto certa, visto che la quota è di 1.62, mentre il pari è a 3.80 e la vittoria delle squadra albanese è a 5.85, una quota piuttosto alta e conveniente, nonostante tutto. Piuttosto equilibrata invece per il gruppo B, lo scontro tra Galles e Slovacchia, anch’esso privo di note statistiche significative. La vittoria del Galles è data a 2.70, mentre il pari è quotato a 3.00, e la vittoria della Slovacchia a 2.90. Quote molto equilibrata, date probabilmente dallo scontro alla pari e dall’incertezza delle due formazioni. Per il gruppo D, invece lo scontro più interessante è quello tra Germania e Ucraina. La vittoria dell’Ucraina è data infatti a 7.00, il pari a 4.15 e la vittoria dei campioni del mondo invece è a 1.50. Da un punto di vista informativo le quote, le statistiche e tutte le informazioni utili per quanto riguarda le scommesse sportive su questa edizione degli europei. Ci sarà senza dubbio uno spettacolo da seguire per ben 51 gare, che per un mese vedranno affrontarsi 24 nazionali, che si contendono il prestigioso trofeo.

Snai bonus scommesse
To Top
Attention

Aggiungi immagine
Scegli File
Aggiungi una citazione
Attention

Are you sure you want to delete your comment?

Attention

Are you sure you want to delete all user's comments?

Attention

Are you sure you want to unapprove user's comment?

Attention

Are you sure you want to move to spam user's comment?

Attention

Are you sure you want to move to trash user's comment?