SNAI SCOMMESSE
Scommesse Online

Scommettere online sul calcio

scommesse online
La scommessa online viene accettata da un bookmaker, ovvero agenzie autorizzate che fanno da collettore e da garante per la raccolta delle scommesse legali sportive o extra sportive, e che applica delle somme, in proporzione alle quali viene stabilita l’entità della vincita per lo scommettitore, ottenuta dal prodotto delle quote per l’importo scommesso.

Esistono diverse tipologie di scommesse, tra le quali:

  • Scommessa singola: si tratta di una scommessa contenente un solo evento pronosticato, dove basta la sua attuazione per ottenere la vincita;
  • Scommessa doppia: si tratta di una scommessa contenente due eventi pronosticati che vanno, in questo caso, indovinati entrambi;
  • Scommessa tripla: dove è necessario che si verifichino tutti e tre gli eventi pronosticati per vincere;
  • Scommessa multipla: include più eventi separati, fino a un massimo di venti selezioni, che vanno pronosticati tutti correttamente;
  • Sistema: dove è possibile ottenere una vincita anche se non tutti i pronostici risultano esatti.

Non esiste un metodo infallibile per vincere con le scommesse online, tuttavia esistono vari modi per praticare in modo sano e guadagnare con l’attività di betting. Scommettere non è e non deve essere un lavoro, ma con disciplina e lucidità lo stipendio può essere arrotondato.

Provare l’emozione della vincita ad una scommessa sportiva è certamente qualcosa di sensazionale. Per indovinare un pronostico non basta soltanto essere bravi ma è indispensabile essere aiutati dalla fortuna.

Con un po’ di buon senso e dimostrando capacità, con molta pazienza si avrà sicuramente la possibilità di aumentare i propri profitti utilizzando i bonus messi a disposizione dai tanti bookmakers disponibili sul mercato delle scommesse sportive legali.

Consigli e accorgimenti per scommettere online

Alcune strategie non hanno soltanto la funzione di incrementare le entrate nel lungo periodo ma anche di contenere le eventuali perdite che il giocatore dovrà sopportare durante il suo percorso.

Innanzi tutto, occorre scegliere il bookmaker «giusto», con le caratteristiche che lo rendono più adatto al proprio profilo da scommettitore. Ci sono gli operatori «live» che hanno un palinsesto profondo e un numero di scommesse in tempo reale maggiore. Altri bookmaker hanno bonus di ingresso più elevati. Di sicuro, non esiste il bookmaker perfetto, per cui lo scommettitore deve testare più operatori per la soluzione più confacente al proprio profilo.

Anche i bonus benvenuto ricadono in diverse tipologie: alcuni sono sul primo deposito, altri corrispondono ad un rimborso perdite. È una scelta importante per la strategia: nel primo caso, un bankroll più profondo è la conseguenza di un’offerta che raddoppia il proprio conto, mentre nel secondo caso il cashback protegge contro strategie più rischiose.

Scelti bookmaker e bonus occorre rivolgere l’attenzione a quali tipi di partite giocare. Occorre consultare con estrema meticolosità il palinsesto giornaliero degli incontri di calcio (o di basket, o di hockey: il discorso non cambia): in alcuni giorni gli eventi su cui scommettere sono davvero tanti e la selezione è (sulla carta) più semplice; allo stesso tempo, aumentano le incertezze e la tendenza a incrementare il numero di scelte.

Una buona regola è quella di entrare in gioco solamente nei giorni in cui vengono disputati tornei di livello superiore, come ad esempio la serie A, tralasciando i campionati minori che sono caratterizzati da un’imprevedibilità statistica maggiore.

Prendersi almeno 10 minuti per consultare tutte le gare in programma del giorno e altri 20 per leggere le statistiche è una saggia scelta tattica. In sintesi: sapere quando e su cosa giocare è il primo fattore da non sottovalutare per cominciare a vincere.

Un altro trucco per vincere alle scommesse online consiste nel confrontare la propria idea con quella degli esperti del settore, i cosiddetti tipsters, che mettono spesso a disposizione di tutti i loro consigli su scommesse e pronostici di serie A.

Scegliere la giocata – soprattutto la giocata vincente – richiede del tempo: in molti casi è necessario monitorare le quote dell’evento che si intende giocare, per analizzare il comportamento degli altri scommettitori e riscontrare nell’immediato eventuali anomalie.

Studiare nel dettaglio la partita che si intende giocare è basilare: nello sport moderno i numeri e le statistiche rivestono un’importanza determinante.

È fondamentale saper vincere e saper perdere: questa asserzione vale soprattutto nel mondo delle scommesse sportive, dove è opportuno fissare un limite di bet giornaliere. Saper limitarsi è la chiave preliminare per vincere alle scommesse.

SNAI SCOMMESSE
To Top